Lavoratori.Blog

Lavorare per Coop Italia:
opinioni e recensioni

Il marchio di supermercati Coop Italia è un sistema di cooperative italiane che gestisce supermercati ed ipermercati sul territorio nazionale. Nel tempo è diventato una delle principali catene nel mercato della distribuzione di alimentari e prodotti di largo consumo.

Dalla fondazione a Roma nel 1947, i punti vendita Coop si sono diffusi soprattutto nel Centro e Nord Italia, arrivando ad essere presente sul territorio italiano con più di 1400 supermercati e 110 ipermercati.

La filosofia di Coop è stata da sempre quella di porre le persone, e i propri soci al primo posto. Il suo scopo principale è quello di acquistare e rivendere beni di qualità, a prezzi vantaggiosi per tutti i soci iscritti alle cooperative, al fine di tutelarne il potere di acquisto e promuovere la vendita di alimenti nazionali di qualità.

Ogni nazione europea ha il proprio sistema di cooperative COOP, ma ognuna indipendente dall’altra, accomunati però dagli stessi principi.

Coop Italia: la storia

La storia di Coop ha origine nel 1854 a Torino, dove venne aperto il primo “Magazzino di previdenza”, un negozio che nacque con l’intento di acquistare prodotti all’ingrosso per rivederli a prezzi vantaggiosi a tutti i soci iscritti. Superando le intermediazioni dei grossisti era possibile offrire beni di prima necessità a costi ridotti.

Questi magazzini di previdenza furono fondamentali negli anni che susseguirono la guerra, supportato gli italiani in uno dei periodi più difficili. Successivamente, nel 1947 venne fondata a Roma l’Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori-Coop (AICC), una cooperativa nata per avviare la “pratica dell’acquisto collettivo”, e portare i servizi dei magazzini di previdenza su larga scala.
Nel 1969 viene creata Coop Italia, il consorzio nazionale di acquisto di tutte le cooperative di consumatori italiane, al servizio degli italiani da ben oltre 70 anni.

La missione di Coop Italia è quello di rispondere ai bisogni e le esigenze dei suoi clienti, in continua evoluzione e cambiamento, al fine di fornire ai propri soci prodotti di qualità a prezzi accessibili, con uno sguardo sempre rivolto al futuro, per garantire sempre prodotti etici, convenienti e sicuri.

Così come i bisogni degli italiani, anche i valori di Coop Italia si sono trasformati nel tempo, insieme ai soci: oltre alle persone, diventano sempre più importanti elementi come la trasparenza della filiera, la sicurezza alimentare, la tutela dell’ambiente ed un uso appropriato delle risorse.

Dall’anno della fondazione, Coop Italia è si è diffusa nel nostro paese in oltre 18 regioni, 90 province e ben 995 comuni, così da garantire i propri servizi ad un numero sempre maggiore di famiglie e cittadini.

I punti forti

Tra i punti forti di Coop Italia ci sono le numerose iniziative dove, attraverso i punti vendita, sostiene i suoi soci e la collettività: Coop è parte della comunità, ed è per questo che attraverso il suo supporto e contributo decide di aiutare di scuole e istituzioni culturali nazionali.

Il suo contributo non si ferma solo a livello culturale. Negli ultimi anni oltre 3 milioni di euro sono stati devoluti in aiuto ai terremotati, e nel corso del 2020 oltre 208 punti vendita che hanno aiutato gli italiani gratuitamente durante l’emergenza Coronavirus.

Non sono gli unici numeri che parlano a favore del gruppo di cooperative:  è possibile attribuire oltre 5,2 mila iniziative sociali sul territorio, insieme a 33,2 milioni di merce donata in solidarietà, senza contare tutti i premi per la scuola offerti negli ultimi anni.

Opportunità lavorative 

Lavorare per Coop Italia significa iniziare un percorso con una grande famiglia, e candidarsi per una posizione lavorativa è facile e veloce.

Attraverso il sito principale del consorzio e-coop.it è possibile accedere alla sezione “lavora con noi”: si tratta di una piattaforma dedicata, dove vengono raccolte e pubblicate tutte le posizioni lavorative disponibili. Le offerte vengono divise in basi alle regioni e ai punti vendita presenti sul territorio nazionale, insieme alla descrizione del lavoro e delle caratteristiche richieste per ogni posizione.
Iscrivendosi alla piattaforma è possibile caricare il proprio CV, ed una volta mandata la propria candidatura, è necessario attendere al risposta del personale di assunzione per accedere agli step successivi.

Le posizioni sono aperte a tutti coloro che vogliono entrare nel mondo Coop, senza alcuna distinzione: possono candidarsi persone provenienti da vari percorsi professionali, sia per le sedi amministrative che per i negozi. Coop fornisce ai suoi lavoratori percorsi di formazione professionale (in campo e in aula) e partecipazione allo sviluppo di progetti innovativi. I dipendenti avranno così la possibilità di crescere professionalmente. I punti vendita sono un luogo ideale per mettersi in gioco e mettere alla prova le proprie competenze, per migliorare giorno dopo giorno.

Fare parte della famiglia Coop significa anche condividere i valori base della compagnia, al fine di rispettare gli interessi della collettività.

Le posizioni lavorative che vengono principalmente offerte sono all’interno dei supermercati: addetti alla vendita, al banco macelleria, al reparto pasticceria e gastonomia. Numerose anche le posizioni come farmacista nei diversi punti vendita.  

Coop e gli studenti

Coop è vicina alle famiglie, ma anche agli studenti universitari: dalle iniziative di scontististica per chi ancora studia, alle offerte di lavoro part-time, che meglio si adattano per chi è impegnato in un percorso universitario.

Coop offre inoltre tirocini e stage per formare i più giovani, che possono trovarsi agli inizi di in un percorso lavorativo.

Conclusioni

Entrare a far parte del mondo Coop Italia può essere un’esperienza molto stimolante, grazie ai corsi di formazione garantiti dal marchio di supermercati. Coop è una realtà in continua espansione, e nuove posizioni lavorative vengono offerte ogni mese attraverso il portale dedicato.
Non solo un lavoro, ma un modo per aiutare e supportare la collettività, attraverso numerose iniziative a favore della comunità.   

Coop Italia: l'opinione di chi ci lavora

60%
60%
90%
80%
72.5%
voto finale
Lavori per Coop Italia?
Invia il tuo voto anonimo

Invia recensione anonima

Oltre a valutare la tua esperienza lavorativa in Coop Italia utilizzando stelline, puoi inviare una recensione utilizzando il modulo sottostante. Ci teniamo a sottolineare che non siamo in alcun modo legati a Coop Italia. Tutte le recensioni sono anonime: per tutelare la tua privacy, non è richiesto né nome né indirizzo e-mail. Per lo stesso motivo, cancelliamo tutte le recensioni contenenti informazioni personali o che possano rendere una persona identificabile. Infine, sono vietati commenti con contenuti volgari, offensivi o discriminatori.

Scheda aziendale

  • Settore:
  • Anno di fondazione: 1947, Roma
  • Dipendenti: 53.635
  • Sede: Casalecchio di Reno
  • Fatturato: €14,7 miliardi

Seguici su