Mobike è un’azienda cinese di bike sharing, con sedi in tutto il mondo e che è attiva anche in Italia. La tendenza rivolta verso la condivisione e verso il preferire l’utilizzo alla proprietà, mai come in quest’epoca sembra diffondersi e trovare forti riscontri a tutti i livelli della società.

Il bike sharing, infatti, unisce e uniforma e chi ne fa uso, lo fa per tanti motivi, non solo per risparmiare. Nel mondo quella di Mobike è la più grande piattaforma online in tema di bike sharing, prima in Europa e in espansione in Italia in cui è giunta solo nel 2017.

A livello planetario Mobike vanta oltre 200 milioni di utenti registrati in circa 200 città di 13 paesi e garantisce una media di 30 milioni di corse al giorno.

Il servizio rivoluzionario di Mobike

Mobike non è il solito noleggio di biciclette ma offre un servizio rivoluzionario e tecnologico che ha conquistato tutti coloro che l’hanno scoperto. Innanzitutto, non richiede contanti ma si paga comodamente con un portafoglio virtuale contenuto nell’app, da scaricare sullo smartphone.

Le bici si sbloccano mediante scansione del codice QR e si bloccano richiudendo il lucchetto. Un altro dei punti di forza è che non ci sono rastrelliere ma aree autorizzate in cui la bici si può lasciare. Quindi un servizio semplice, comodo e economico.

Ad esempio, a Bologna una corsa in bicicletta della durata di 30 minuti, costa solo 30 centesimi. Le bici sono comode, disponibili praticamente in ogni zona delle città servite e permettono di far parte di una grande community in cui condivisione, fidelizzazione ed eventi ne fanno un’esperienza che va oltre la prestazione del servizio, migliorando nettamente lo stile di vita.

Sempre attraverso l’app, è possibile consultare la mappa per verificare la localizzazione delle biciclette e prenotarla, per non rischiare di non trovarla più.

La filosofia vincente

Oggi la sensibilità verso l’ambiente e la natura è notevolmente aumentata rispetto a prima e va valutata alla luce del fatto che il pianeta continuerà ad esistere anche quando noi non ci saremo e, pertanto, è necessario preservarlo per noi e, soprattutto, per le generazioni future.

L’uso della bicicletta non solo riduce il traffico e le emissioni, facendo risparmiare chilogrammi di carbonio, ma migliora la qualità della vita, perché consente di spostarsi in economia facendo del movimento e bruciando calorie.

Il tutto viene riepilogato nei report disponibili a fine corsa, per rendere il vantaggio ancora più reale e tangibile.

Lavorare per Mobike: come ci si candida

Il servizio di Mobike è attivo in Italia, per ora, in 8 città: Milano, Firenze, Torino, Bergamo, Mantova, Pesaro, Reggio Emilia e Bologna

Essendo una realtà recente e in forte espansione, rappresenta una buona opportunità lavorativa per coloro che vogliono far parte di una squadra vincente, proiettata verso il futuro, nel rispetto dell’ambiente e con l’intento di migliorare la qualità della vita delle persone.

Per questo, l’azienda ha pensato bene di aprire online una pagine web dedicata al reclutamento di personale. Alla pagina https://boards.greenhouse.io/mobike/ è possibile visualizzare l’elenco delle posizioni aperte in Europa e nel resto del mondo. Visitando il sito ufficiale dell’azienda alla pagina https://mobike.com/it/about è possibile accedere, appunto, alla pagina dedicata alle carriere. Se non ci fossero posizioni aperte, è sempre valida la possibilità di inviare il proprio curriculum vitae, accompagnato da una buona lettera di presentazione e motivazionale all’indirizzo e-mail talent@mobike.com.

Opportunità di lavoro in Mobike

Le possibilità lavorative in Mobike sono rappresentate da diverse tipologie di mansioni e di figure professionali. Ad esempio, una categoria di lavoratori molto gettonata riguarda l’ambito software dell’applicazione mobile.

Quindi, informatici e sviluppatori sono una categoria irrinunciabile visto che il livello di tecnologia occupa per Mobike un livello di importanza crescente.

Grandi possibilità ci sono anche nell’area operativa. Infatti, Mobike vanta un numero impressionante di biciclette sparse in tutto il mondo: oltre 8 milioni. Ovviamente occorrerà molto personale per garantire la manutenzione dei mezzi e la loro gestione in termini di logistica. I magazzini di Mobike, infatti, non sono affare da poco. Tra gli aspetti molto importanti troviamo, appunto, il monitoraggio e l’elaborazione di tutti i dati di blocco tramite software, la gestione degli ordini dei pezzi di ricambio, il controllo qualità e l’ottimizzazione del processo. In ogni area, inoltre, le maggiori responsabilità e il maggiore contenuto professionale delle funzioni svolte comprendono il coordinamento e la formazione del rispettivo personale assegnato.

Altra area cruciale nell’azienda è quella che riguarda la gestione delle risorse umane. Esse sono, infatti, delle vere e proprie risorse da reperire, formare e valorizzare in modo che prestino all’azienda il servizio migliore, siano gratificate e che, quindi, permettano all’azienda di innalzare i propri standard di efficienza, efficacia e competitività. L’azienda punta molto su persone innovative, brillanti e creative, dando più importanza all’eventuale talento nascosto che al bagaglio di esperienza già maturata. Mobike, infatti, è una start-up innovativa e tecnologica in rapida espansione che ha necessità delle migliori risorse per costruire il proprio percorso di successo. 

Retribuzionecontenuto del lavoro e orari dipenderanno dal diverso profilo professionale richiesto e dalla sede di lavoro. Sempre presente, infine, la possibilità di iniziare con la formula stage.

Partnerships e richiesta di Mobike

Il primo passo è richiedere Mobike. Visitando la pagina web https://mobike.com/it/request-form è fornita la possibilità di richiedere il servizio nella vostra città.

Mediante la compilazione del form online potrete, infatti, indicare il luogo dove desiderate che Mobike venga attivato, specificare il motivo per cui lo state richiedendo e, se volete, potete inserire ulteriori commenti.

Questa utile funzione aiuterà Mobike a prendere in considerazione nuovi mercati in cui espandersi. 

L’altra possibilità da considerare è che Mobike è un’azienda in evoluzione e, pertanto, è sempre in cerca di collaborazioni finalizzate alla sua promozione, agevolando la diffusione e l’accesso al servizio e riservando ai futuri clienti notevoli vantaggi.

Per tutti i dettagli potete visitare la pagina web https://mobike.com/it/collaboration oppure inviare una mail all’indirizzo partnerships.it@mobike.com.