L’annuncio lo aveva dato, nell’Ottobre 2019, Reed Hastings, uno dei due fondatori di Netflix, ma non aveva indicato dove e tutti siamo rimasti in fremente attesa.

Ora il segreto è stato svelato, direttamente dal vicepresidente, Kelly Luegenbiehl : la città prescelta è Roma. Fino ad ora l’azienda statunitense si è avvalsa anche di un team italiano, che lavorava nel distaccamento olandese.

lavorare netflix

Finalmente, dunque, arriva in Italia la filiale di Netflix e si prevedono quindi novità anche per ciò che riguarda ottime opportunità di lavoro.

Se sei tra coloro che ambiscono a entrare a far parte di un team che lavora in un ambiente dinamico, in costante evoluzione e ricco di opportunità di crescita, e per un’azienda in costante ascesa, questo è il momento giusto.

Apertura della sede a Roma

Quale città migliore della capitale per aprire la sede italiana di Netflix? Roma accoglie la città del cinema, con l’enorme area di Cinecittà, e la storia della cinematografia ci riporta agli anni d’oro dei film di Fellini e di molti altri grandi registi che hanno contribuito a rendere la capitale famosa in tutto il mondo anche per questa ragione.

Una scelta fatta non a caso probabilmente, dal momento che l’azienda opera nel settore della produzione di film, serie televisive e contenuti di intrattenimento, e la simbologia ad alto impatto cinematografico, offerto dalla città eterna,  appare essere un connubio perfetto.

Non si hanno ancora notizie certe sull’ubicazione della sede e di conseguenza, nemmeno sulla data dell’inaugurazione.

Sappiamo però che le ricerche sono in atto, e che sicuramente la decisione cadrà in una zona che possa rappresentare al meglio un’azienda come Netflix, che si prepara ad ampliare il team di professionisti che saranno selezionati nelle varie aree del settore audiovisivo, del marketing, del coordinamento e della produzione.

Le figure professionali che interessano in Netflix

Da quanto si è appreso di recente, negli uffici romani opererà un team di almeno 30 persone esperte nei vari settori, che spaziano dall’ufficio marketing, alle pubbliche relazioni senza dimenticare l’importantissimo ruolo di chi lavora nella produzione, il core business aziendale.

Le competenze richieste saranno di vario genere, e una tra tutte è certamente quella di conoscere bene la lingua inglese.

Se si ha qualche carenza, è il momento giusto per seguire un corso di approfondimento, che sarà comunque utilissimo a prescindere.

netflix

Antenne tese per captare le nuove proposte di lavoro

Al momento Netflix non ha diffuso informazioni riguardo le figure professionali di cui avrà bisogno con l’apertura della nuova sede italiana a Roma.

Il modo migliore per mantenersi aggiornati è quello di accedere sistematicamente al profilo di Netfilx su Linkedin alla sezione Jobs.

Su Linkedin infatti, sono costantemente pubblicate le nuove posizioni proposte in tutte le sedi a livello internazionale.

I profili più richiesti da Netflix

Tra le figure più richieste nelle sedi internazionali di Netflix, spiccano:

  • manager nel settore del marchio editoriale
  • professionisti del marketing
  • editor
  • produttori di contenuti digitali
  • responsabili della comunicazione
  • coordinatori editoriali
  • creativi
  • video editor

Per chi sogna una carriera in Netflix e magari sta ancora studiando o è già esperto in uno dei settori elencati, sarà bene restare vigili.

Non appena saranno pubblicate le proposte, aggiorneremo subito le informazioni su questo sito. Stay tuned…