Lavoratori.Blog
diventare-life-coach

Come diventare life coach e aiutare le persone a sviluppare il loro potenziale

Il settore del life coaching è in grande espansione e sempre più persone desiderano trasformare lo sviluppo e il miglioramento della vita altrui in un lavoro gratificante e redditizio.

Ovviamente diventare life coach, come per tutti i ruoli professionali, è un progetto ambizioso: non basta sapere qualche tecnica da protocollo. Devi conoscere strategie complesse, da adottare e applicare in modo differente secondo le diverse casistiche.

Leggi questo articolo e scopri cos’è il life coaching, cosa puoi fare per diventarlo e quali possono essere le tue prospettive di guadagno. Sono semplici consigli che potranno trasformare il tuo sogno in realtà.

Cos’è e cosa fa un life coach

Prima di spiegare gli aspetti più tecnici del life coaching è necessario fare una piccola premessa.

Il life coach è un professionista il cui compito è valorizzare e potenziare le qualità psicofisiche di un proprio cliente. In altre parole devi creare fiducia ed equilibrio con le persone che aiuti, costruire un meccanismo di allenamento continuativo, al fine di portarlo a raggiungere i suoi obiettivi.

Questi ultimi possono essere di natura personale, professionale e sportiva (molti atleti, soprattutto a livello agonistico, si affidano a questa figura per migliorare le proprie prestazioni). Grazie ai tuoi consigli le persone potranno ottenere il meglio da sé stessi e da un progressivo percorso interiore. 

La parola coach ha, contrariamente a quanto si possa immaginare, un’origine francese. “coche” infatti significa “carrozza, “cocchio“, un mezzo di trasporto che raggiungeva un meta in tempi più rapidi del solo ausilio delle proprie gambe.

Spesso in Italia il life coach è erroneamente confuso con lo psicologo. Sono in realtà due figure professionali molto differenti: mentre lo psicologo cura problematiche di salute mentale, identità e personalità, il life coach si occupa di individuare il potenziale delle persone fornendo loro gli strumenti per raggiungere personali traguardi.

La durata di un percorso di assistenza è variabile e differente per ogni caso. In alcuni bastano poche sedute, in altri il percorso dura interi anni o tutta la vita.

Il tuo compito come life coach è quindi quello di:

  • sostenitore motivazionale;
  • sviluppatore dell’autosufficienza personale;
  • sostenitore nei rapporti personali e professionali;
  • esperto del “raggiungimento degli obiettivi sfidanti”;
  • esperto dell’equilibrio tra vita privata e lavorativa.

Corsi per diventare life coach

Se vuoi diventare life coach devi scegliere un corso con caratteristiche specifiche: deve infatti essere un corso riconosciuto in base alla legge 4/2013.

Devi sceglierlo considerando questi importanti aspetti (chiedi informazioni a chi di competenza prima di iniziare il tuo percorso di qualifica) :

  • l’ottenimento di un Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale;
  • il rispetto della Norma tecnica UNI 11601:2015 sul Servizio di Coaching;
  • la sua durata non deve essere inferiore alle 100 ore di Formazione (circa 4 mesi). Si può svolgere sia in presenza, sia online.
  • deve essere composto da parti teoriche, pratiche e esperienziali (stage, apprendistato);
  • ideato e creato da un’azienda che abbia tradizione ed esperienza nella formazione specifica dei Coach professionisti;
  • comprendere test, questionari ed esami per verificare le competenze acquisite;
  • un supporto tangibile di sostegno dei neo coach durante il loro avvio professionale;
  • l’offerta di successivi ( e vantaggiosi) corsi di approfondimento e specializzazioni.

Il costo di un corso di life coaching con queste caratteristiche si aggira di norma tra i 2000 € e i 4000 €.

Maggiore è la storia dell’azienda che sta dietro alla realizzazione del corso, maggiori saranno i costi. La qualità di un corso è comunque da valutare secondo l’esperienza del formatore, l’articolazione del percorso, il contenuto e ciò che viene promosso come progetto didattico. 

Life Coach Italy

La mission di Life Coach Italy consiste nel contribuire allo sviluppo non solo delle persone ma anche delle aziende sostenendole nella loro evoluzione, potenziando i talenti e affiancando il management aziendale. Non solo crescita persona quindi ma anche della collettività.

La Scuola di Coaching di Life Coach Italy ha diversi corsi, anche online, che vanno da Executive Leadership Skills a Intelligenza Corporea, a Business Coaching.

Trovate tutti i dettagli alla pagina Corsi di Coaching.

Coach Italy

Anche Coach Italy organizza corsi di coaching rivolti ai professionisti che vogliono lavorare in azienda oltre a quelli che intendono rivolgersi a sportivi o individui che ricercano un aiuta per la propria crescita personale.

Le certificazioni di coach professionisti di Coach Italy sono valide a livello internazionale; questa è un’ottima notizia se desideri espandere il tuo business all’estero.

Le prospettive di guadagno di un life coach

Fatta questa lunga, doverosa premessa, è giusto rispondere alla tipica domanda, forse un po’ banale ma sicuramente più che lecita. Quanto posso guadagnare diventando un life coach? 

Il guadagno medio per una sessione di coaching in Italia è di 100/200 €

Ovviamente i prezzi oscillano in base al luogo in cui svolgi l’attività (normalmente sede residenziale del professionista); ciò significa che in provincia il tuo introito può essere nettamente più basso. 

Ad ogni modo il life coach è quasi sempre un freelance, o comunque un lavoratore autonomo, perciò è preferibile parlare di fatturato piuttosto che di stipendio.

Per allargare la cerchia dei clienti puoi creare per loro dei pacchetti, in cui offri più sessioni (5, 10 in base alle sue esigenze) ad un prezzo forfait. Se sarai in grado di gestire al meglio la tua attività avrai sicuramente successo e potrai beneficiare di un buon guadagno.

Life coach di successo

Ci sono persone che, esattamente come stai facendo tu ora, hanno creduto nei propri sogni. Non solo hanno avuto il successo desiderato, hanno lottato per portare avanti le proprie idee e pensieri al servizio del prossimo, guadagnandosi un posto di rilievo in società.

Il primo esempio che vorrei citare è un orgoglio tutto italiano. Il suo nome è Mario Furlan. Nel 2018 è stato eletto il Migliore Life Coach in Italia. E’ un docente universitario di Motivazione e Crescita personale, nonché di Comunicazione efficace, Leadership e Management.

È inoltre fondatore di City Angel, un’associazione a favore delle classi deboli della società, e scrittore di numerosi best seller a tema motivazionale, tra cui Tu puoi!, Basta paura e Felici per sempre.

Puoi conoscere meglio la storia di Furlan e le sue attività sul suo sito ufficiale e sulla sua pagina Instagram.

Un altro importante esempio, questa volta direttamente dagli Stati Uniti, è Tony Robbins. E’ un noto life coach, ma anche motivatore emozionale e saggista. A renderlo famoso in tutto il mondo è la sua “teoria dei 6 bisogni fondamentali”, ovvero:

  • Il bisogno di certezza e sicurezza
  • Il bisogno di varietà
  • Il bisogno di importanza
  • Il bisogno di connessione e amore
  • Il bisogno di crescita
  • Il bisogno di contributo

Ha scritto anch’egli numerosi libri, tra cui Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, Passi da gigante e Consigli da amico, tutti pubblicati in italia da Bompiani.

Puoi conoscerlo meglio visitando il suo sito ufficiale, sul suo profilo Instagram e sul suo canale YouTube.

Eleonora Zizzi

Nasco a Pinerolo, il 13 giugno del 1996. Fin da piccola, nonostante le difficoltà e il mio guerreggiare contro ogni dogma e stereotipo, ho sempre avuto nobili obiettivi in testa. A quattordici anni inizio il mio percorso liceale presso l’Istituto Porporato di Pinerolo - indirizzo Scienze Umane. Cinque anni dopo conseguo il diploma.

Faccio contemporaneamente chiarezza su cosa voglio davvero dalla vita: scrivere. Amo la scrittura creativa e viaggiare con la mente. In questi anni il mio percorso professionale e formativo, o meglio la mia storia, affonda le sue prime, acerbe radici.

Tutto ha origine con una grande passione per la poesia. Partecipo ai miei primi concorsi letterari e con mia grande gioia ottengo buoni risultati: menzioni d’onore e un attestato di vittoria. Tutto ciò mi entusiasma e i miei progetti in breve sono illimitati. Ho sempre voglia di scrivere.

Negli ultimi anni, tra alti e bassi, per molti le normali sfide della vita, la mia sete formativa si intensifica. Affino dunque le mie competenze nel copywriting, nello storytelling e nella SEO.

Commenta

Seguici su